Riccardo Rossi nasce nel 1982 a Bologna.
Il padre geometra gli insegna i primi rudimenti di disegno portandolo a copiare i treni nei depositi ferroviari e spiegandogli il chiaroscuro, rudimenti in seguito perfezionati copiando Topolino.
Dopo il catastrofico iter nell’educazione scientifica si fionda con gioia tra le braccia dell’istituto d’arte, dove si diploma e dove mostra il primo interesse per la pittura a discapito del disegno di precisione. Seguendo la vocazione pittorica sviluppa lo stile che lo contraddistingue tutt’ora: l’improvvisazione è alla base della sua idea di arte. L’improvvisazione e (è) la convinzione che una tela possa essere lavorata in eterno, o almeno finché si ha del tempo a disposizione.
Dal 2008 firma col nome di Sergio Pietra, in onore della scala di grigio.

www.kunstgruppe.blogspot.com

www.trashterresa.blogspot.com

 

 

 


Tutti gli artisti del Checkpoint Charly: