CHAOS, ovvero di quando l’imprevedibile non capita per caso

CHAOS è una rassegna di performance e live painting a cura di Checkpoint Charly in collaborazione con Senza Nome.

Due serate al mese, tanti e diversi media e modalità espressive – dal disegno alla stampa, dal collage al sound design, all’animazione -, una stessa attitudine: portare il “fare arte” tra i tavoli di un bar, dove meno ce lo si aspetta, facendone un’occasione per coinvolgere attivamente lo spettatore curioso e intessere relazioni impensate.

il dettaglio delle serate

Chaos 1 / Cha•Cha•charly

Come in un sogno ambientato negli anni Venti, il Senza Nome si è riempito d’arte: chine e pennelli, stampe, sculture, personaggi eccentrici e momenti lirici.

“Straniero, se passando m’incontri e vorresti
parlarmi, perché non dovresti parlarmi?
E perché non dovrei io parlare a te?”

(Walt Whitman)

Chaos 2 / a ritmo di china
federico manzone

18 gennaio 2018

Il fumetto è una progressione di immagini (battute), crea ritmo (pulsazione) attraverso il segno (strumento), le linee (scale e assoli), le forme (accordi). Il fumetto, in fin dei conti, è semplice e puro disegno (jazz).

Chaos 3 / ufficio memorie
valentina monari

25 gennaio 2018

Un’impiegata dell’Ufficio Memorie sarà al lavoro durante la serata e tradurrà i vostri ricordi in immagini. Un esperimento a partire dalle immagini dei libri enciclopedici che hanno influenzato il nostro immaginario visivo.

Chaos 4 / atti mancati
Elena guidolin

8 febbraio 2018

L’atto mancato è un fenomeno psichico che consiste in un errore d’azione. È spesso accomunato al lapsus linguae, cioè il “dire una cosa per un’altra”. L’atto mancato è un inciampo del gesto e del linguaggio.

Chaos 5 / se io fossi te
marie claire nun

22 febbraio 2018

Una luce proietta su un vetro colorato il profilo di un visitatore, i cui lineamenti vengono riportati sulla superficie. “Ritratti d’ombre” è un metodo semplice per imparare le tecniche del ritratto e della stampa.

Chaos 6 / le creature dei nostri sogni
lara norscia

15 marzo 2018

Alla luce di una candela si riuniscono intorno a un tavolo una collagista e tre persone scelte dalla sorte. Una clessidra segna lo scorrere del tempo, le forbici ritagliano figure scomposte da evocare.

Chaos 7 / flux exquis
anima

22 marzo 2018

Immagini fisse che si compongono sotto lo sguardo degli spettatori, tanti disegni immobili che creano movimento: nasce così Flux Exquis, un’animazione che prende ispirazione dall’opera surrealista Cadavre Exquis.

Chaos 8 / no name great possibilities
silvia tuveri

5 aprile 2018

Piccole sculture di mani in gesso, Un filo rosso, un muro. Un percorso, un dialogo fatto di lana tra una mano e l’altra.

Chaos 9 / Ctoniophonie
Nicola Amato e Jacopo Mittino

19 aprile 2018

Lo spazio assume il ruolo principale di paesaggio sonoro, scandito da una lastra di alluminio e una chitarra appesa al soffitto. Strumenti che assumono ruoli ora musicali, ora installativi.

Chaos 10 / Cameraless Film Animation
chiara casalone

10 maggio 2018

Attraverso la tecnica del disegno diretto o dell’incisione di pellicole 35 mm si realizzeranno diversi spezzoni animati per la creazione di movimenti ciclici, come negli antichi zootropi.

Chaos 11 / arthropoda
davide saba

17 maggio 2018

Le fobie sono molto comuni, si ritiene che almeno una persona su dieci abbia sperimentato nel corso della propria vita almeno un tipo di reazione fobica.
Tra le fobie più comuni c’è proprio quella degli insetti.

GLI ALTRI PROGETTI DEL CHECKPOINT CHARLY

SMALL city lfe1BN

charly print

Laboratorio di Stampa Condiviso

sogni a manovella

Progetto Laboratoriale

Cartoline pamphlet

cartoline dalla bolognina

Progetto Editoriale / Mostra

gli scogli di taranto

Mostra / Mattia Moro

C H A O S

Performance / Installazioni

IMG_20170419_130959

normograph movement

Progetto Laboratoriale

wunderkammer lab

Site Specific